Loading

Bando di concorso 2018 - 2019

Introduzione

In occasione del bicentenario della nascita di Giovanni Battista Camozzi Vertova (Bergamo 22 agosto 1818 – Costa di Mezzate 11 aprile 1906) – esponente di rilievo del Risorgimento locale, primo sindaco della città di Bergamo, Senatore del Regno di Sardegna e d’Italia – l’Associazione degli Amici del Museo storico di Bergamo, il Museo delle storie di Bergamo e la Fondazione Istituti Educativi di Bergamo, in collaborazione con l’Università degli studi di Bergamo, bandiscono un concorso per l’assegnazione di un premio per il progetto e lo svolgimento di una ricerca storica ad opera di un giovane studioso. Il limite di età per essere ammessi al concorso è fissato a 35 anni.

Importo e data di presentazione domanda

L’importo complessivo del premio è di 5.000 euro lordi: 2.500 euro saranno conferiti entro dicembre 2018, previo esame da parte della Commissione dello stato di avanzamento della ricerca, e 2.500 euro al termine della ricerca.

I concorrenti dovranno presentare alla segreteria del Museo delle storie di Bergamo – Piazza Mercato del Fieno 6/a Bergamo, tel. 035247116, e-mail info@museodellestorie.bergamo.it – domanda e ipotesi progettuale in carta semplice (anche via e-mail), entro e non oltre il 7 settembre 2018.

I contenuti

L’elaborato progettuale, della lunghezza minima di due cartelle e massima di cinque, dovrà indicare un titolo orientativo, le fonti da analizzare e i risultati previsti. I candidati sono tenuti a ad avvalersi necessariamente della fonte inedita rappresentata dai diari autografi di Giovanni Battista Camozzi Vertova, messi a disposizione dagli eredi e redatti in più volumi dal 1867 al 1903.

La ricerca dovrà contemplare il riferimento ai tre aspetti chiave della biografia di Giovanni Battista Camozzi Vertova:

a) Giovanni Battista Camozzi Vertova, uomo del Risorgimento
b) Giovanni Battista Camozzi Vertova e l’impegno a livello amministrativo e politico, tra dimensione locale e nazionale
c) Giovanni Battista Camozzi Vertova e l’operato per gli istituti culturali e di beneficenza.

L’elaborato finale

La ricerca dovrà essere conclusa entro il 14 settembre 2019, presentando un elaborato scritto, di almeno cinquanta cartelle, sia in formato cartaceo sia PDF (i lavori presentati non saranno restituiti). L’elaborato finale dovrà necessariamente presentare un apparato critico di corredo, con parziale trascrizione delle fonti inedite analizzate, frutto di una selezione ragionata dei volumi dei diari di Camozzi Vertova, nel contesto delle fonti disponibili presso enti ed archivi locali e nazionali.

Un tutor per te

Un tutor nominato dal Museo delle storie di Bergamo seguirà il ricercatore per fornire l’orientamento del lavoro per l’intera durata del percorso di ricerca.

CLICCA SUL PULSANTE PER SCARICARE IL BANDO COMPLETO