Loading

Il museo, la rete

Benvenuti al Museo delle storie di Bergamo, la rete dei musei storici della Città!

Sei luoghi, con altrettante storie da raccontare, per rivivere epoche diverse. Nella città alta troverai il Convento di San Francesco, la Torre Civica detta il Campanone, il Palazzo del Podestà, che ospita il Museo del 500, la Rocca, sede del Museo dell’800 e il Museo Donizettiano. In città bassa, la Torre dei caduti con un percorso sulla nascita della Bergamo moderna.

I luoghi delle
storie di Bergamo

Sei luoghi, ognuno rappresentato da un’icona e da un colore caratteristico, ma tutti raccolti entro un’unica immagine che dà il senso immediato del Museo diffuso.

Nel cuore di Piazza Vecchia si erge la Torre civica, detta il Campanone, che con i suoi 52,76 metri di altezza offre una vista panoramica mozzafiato sulla città antica. Alla sommità, raggiungibile a piedi (230 gradini) o più comodamente in ascensore, trovate la più grande campana della Lombardia. È all’ombra della Torre civica, o Campanone, che per quasi un millennio Bergamo vive i suoi momenti più importanti.

  • access_time

    Mar-ven 9.30-13 | 14.30-18
    Sab - fest 9.30-18

All’ombra del Campanone, il Palazzo del Podestà vi racconta una storia che ha origini lontane: al piano terra, immergetevi nella Bergamo romana degli scavi archeologici, per poi salire al primo piano ed ammirare i meravigliosi affreschi del cavedio rinascimentale.

  • access_time

    MAR-DOM 9.30-13 | 14.30-18

Alle spalle di Santa Maria Maggiore, percorrete la silenziosa via Arena per raggiungere la Domus Magna: qui, al primo piano, ha sede il Museo Donizettiano.

La visita permette di conoscere la vita, l’opera e la personalità di Gaetano Donizetti, protagonista del teatro musicale europeo del primo Ottocento.

  • access_time

    MAR-VEN 10.00-13 .00
    SAB-DOM 10.00-13.00 | 15.00-18.00

Superati i propilei di Porta Nuova, nel cuore della città bassa svetta il monumento dedicato alla memoria dei caduti della Grande Guerra. Al suo interno, un affascinante itinerario vi racconta la nascita del centro piacentiniano e la vita della città intorno alla Torre divenuta simbolo della Bergamo moderna.

  • access_time

    VEN-DOM 10-13 | 15-18

Poco distante dal cuore di Città Alta, attraversate Piazza Mercato del fieno per scoprire un pregevole esempio di architettura conventuale medievale ricco di tesori nascosti: il chiostro delle arche, quello del pozzo e la sala capitolare vi svelano con i loro cicli di affreschi realizzati tra il Trecento e il Seicento la lunga storia di questo edificio.

  • access_time

    MAR-DOM 9.30-13.00 | 14.30-18.00

Dalla funicolare di città alta salite verso il colle di Sant’Eufemia, per raggiungere il complesso della Rocca, uno dei luoghi del cuore dei bergamaschi. La breve passeggiata è ben ricompensata dall’eccezionale vista panoramica a 360°che si gode dal torrione: sotto i vostri occhi, oltre alle meraviglie di città alta, le Prealpi Orobie e l’intera pianura bergamasca, fino a Milano.

 

  • access_time

    MAR-DOM 9.30-13 | 14.30-18