Loading
News

From 6 august the access the Museums it is necessary to show a COVID-19 green certification (GREEN PASS) together with the identity document to access the Museums.

Exhibition

Montagna da vivere

Le Orobie negli scatti di Tito Terzi
  • today28/05/21 > 03/10/21

“Stavo fuori anche di notte, nelle baite o sui fienili con il sacco a pelo, andavo dappertutto. Mi è sempre piaciuto parlare con la gente che incontro e stare ad ascoltarla”

Tito Terzi

Più lungo è il cammino, più sensazionale è la vista!

Montagna da vivere. Le Orobie negli scatti di Tito Terzi la mostra dedicata a Pier Achille ‘Tito’ Terzi, fotografo ed esploratore delle montagne e delle valli bergamasche apre finalmente al pubblico il 28 maggio. 

Il viaggio comincia tra le immagini inedite di un giovane Terzi, provenienti da due album personali degli anni Sessanta. Traspare qui la passione dell’escursionista per lo spettacolo offerto dalla natura e dai sentieri dell’alta Valle Seriana. Un entusiasmo condiviso con gli amici di sempre, ritratti di fronte alla protagonista indiscussa di ogni scatto: la montagna. Sono questi gli anni in cui l’esploratore si scopre fotografo, una professione raccontata in mostra dalle immagini da lui pubblicate nei volumi della casa editrice Cesare Ferrari e negli articoli della rivista Orobie, che lo ha visto tra i suoi fondatori.

Il percorso continua sul Sentiero delle Orobie orientali, in una galleria in otto tappe pensate per ammirare la bellezza delle montagne di Bergamo, ma anche i panorami mozzafiato che si rincorrono da Valcanale fino alla Presolana, passando per rifugi, laghi e bivacchi. In questa sezione il visitatore-escursionista è invitato a compiere un itinerario immerso tra le fotografie a colori di Terzi, scattate da un capo all’altro della provincia bergamasca. Chiude la mostra una selezione di ritratti in bianco e nero dedicati ai volti che abitano la montagna e vivono del lavoro che essa offre.

La mostra è promossa e organizzata da Comune di Bergamo e Museo delle storie di Bergamo. Realizzata con il sostegno di SIAD Fondazione Sestini, il contributo di Adele Tavella Terzi e la collaborazione di CAI Bergamo e Orobie.

INFORMAZIONI

28 maggio 2021 | 3 ottobre 2021

Da giovedì a domenica 11.00 | 19.00

Museo della fotografia Sestini | Convento di San Francesco
Piazza Mercato del fieno 6/a, Città Alta, Bergamo

BIGLIETTI

l biglietto d’ingresso comprende: accesso al Convento di San Francesco + ingresso al Museo della fotografia Sestini + ingresso alla mostra “Montagna da vivere. Le Orobie negli scatti di Tito Terzi

Intero 7€

Ridotto 5€
valido per Amici del Museo delle storie di Bergamo, soci FAI, studenti universitari fino a 26 anni, soci T.C.I – Touring Club Italiano, gruppi di 15 ps, Soci CAI, abbonati Orobie.

Gratuito

Studenti fino a 18 anni,  disabili, soci ICOM, giornalisti, guide abilitate, Abbonamento Musei Lombardia

VISITE GUIDATE

Domenica 4 luglio alle 16.00 proseguono le visite guidate a Montagna da vivere. Le Orobie negli scatti di Tito Terzi, la mostra dedicata all’esploratore fotografo Tito Terzi. Tre le speciali guide che accompagneranno i visitatori alla scoperta delle sezioni espositive: Jennifer Coffani, curatrice della mostra, Paolo Confalonieri, Direttore di Orobie e Stefano Ferrari, figlio dell’editore Cesare Ferrari che insieme approfondiranno il lavoro di Terzi e il suo profondo legame con Orobie, rivista dedicata al mondo della montagna. Gli spettatori-esploratori saranno guidati “in cordata” tra le meravigliose immagini delle alte valli Brembana e Seriana per poi addentrarsi nelle pubblicazioni del fotografo.

Alla visita di domenica 4 luglio seguirà l’appuntamento di domenica 5 settembre in compagnia di Fausta Bettoni, referente dei Servizi educativi del Museo e Adele Tavella Terzi, moglie del fotografo.

 

A partire da venerdì 6 agosto, secondo quanto stabilito del Decreto n. 105 del 23 luglio 2021, per accedere ai Musei è necessario esibire una certificazione verde COVID-19 (Green Pass) unitamente al documento di identità per accedere ai Musei. Sono esenti dall’obbligo della Certificazione i minori di 12 anni e i soggetti che abbiano idonea documentazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della salute.

Per maggiori informazioni sul Green pass è possibile consultare l’apposito sito del Governo.