Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.
Campanone
Palazzo
del Podestà

Apertura serale di Campanone e Palazzo del Podestà

  • today28/08/21 > 28/08/21
  • access_time19:00 > 23:00
Apertura serale di Campanone e Palazzo del Podestà

In occasione del patrono di Sant’Alessandro il Museo delle storie di Bergamo propone l’apertura serale di Campanone e Palazzo del Podestà.

Dalle 19.00 alle 23.00 di sabato 28 sarà possibile entrare a prezzo ridotto in due dei luoghi più suggestivi di Città Alta. Palazzo del Podestà vi racconta una storia che ha origini lontane: immergetevi nella Bergamo romana degli scavi archeologici, per poi salire al primo piano e ammirare i meravigliosi affreschi del cavedio rinascimentale. Qui si apre il Museo del Cinquecento, un viaggio tra prestigiosi palazzi e antichi conventi, per scoprire le storie di nobili famiglie in lotta per il potere, ambiziosi mercanti in cerca di fortuna, grandi condottieri al servizio della Repubblica di Venezia.
L’ingresso include la salita al Campanone, che con i suoi 52,76 metri di altezza, offre una vista panoramica sulla città antica.

Ingresso 3€ dalle 19.00 alle 23.00

L’evento è inserito nelle manifestazioni curate dal Comune di Bergamo, Assessorato alla Cultura, per le celebrazioni dedicate a Sant’Alessandro 2021

A partire da enerdì 6 agosto, secondo quanto stabilito del Decreto n. 105 del 23 luglio 2021, per accedere ai Musei è necessario esibire una certificazione verde COVID-19 (Green Pass) unitamente al documento di identità. Sono esenti dall’obbligo della Certificazione i minori di 12 anni e i soggetti che abbiano idonea documentazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della salute.

Per maggiori informazioni sul Green pass è possibile consultare l’apposito sito del Governo.