Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/museodellestorie/public_html/wp-content/themes/qtheme_8.6/single-events.php on line 26
Auditorium Liceo Mascheroni

ANNULLATO – Il primo maggio nella storia del lavoro

  • today28/02/20 > 28/02/20
  • access_time15:00 > 17:00
ANNULLATO - Il primo maggio nella storia del lavoro

IN OTTEMPERANZA ALL’ORDINANZA DEL MINISTERO DELLA SALUTE E DI REGIONE LOMBARDIA DEL 23 FEBBRAIO 2020, SI COMUNICA CHE L’INTERVENTO FORMATIVO DI STEFANO MUSSO, FISSATO PER IL 28 FEBBRAIO, È ANNULLATO.

Interviene STEFANO MUSSO, Università di Torino

Il primo maggio rappresenta la prima e unica festa internazionale del movimento operaio. Legato all’obiettivo della conquista delle otto ore di lavoro, il Primo maggio è stato dapprima una giornata di lotta contrastata dai governi per trasformarsi poi in festa nazionale. Tale cambiamento, da rapportarsi alle modalità con le quali il significato lavoro è stato concepito e modificato, sarà oggetto di trattazione, con particolare riferimento al caso italiano e al ruolo che la Costituzione del 1948 gli ha assegnato.

 

INFORMAZIONI

28 febbraio 2020 – ore 15:00

La conferenza si tiene presso l’Auditorium del Liceo Mascheroni, via Alberico da Rosciate 21/a, Bergamo