Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.
Scopri gli orari delle festività!
clicca qui
Convento di
San Francesco

Dal centro della città al centro della nazione

  • today19/02/22 > 19/02/22
  • access_time17:00 > 18:30
Dal centro della città al centro della nazione

Presentazione del volume Piacentini a Bergamo. 1906-1953

A cura di Museo delle storie di Bergamo

Tra gli 87 luoghi che punteggiano la grande mappa interattiva di BERGAMO 900, ci fermiamo nel cuore del centro piacentiniano, in occasione della pubblicazione del volume PIACENTINI A BERGAMO. 1906-1953 di Paolo Nicoloso e Monica Resmini (Gaspari edizioni).

Al termine della conferenza seguirà una visita tematica a Bergamo 900 curata da Giada Borlotti, collaboratrice del Museo delle storie, che prenderà il via dal luogo protagonista dell’incontro.

L’evento fa parte del ciclo “Il cantiere del 900” promosso e organizzato da Museo delle storie di Bergamo con Comune di Bergamo in collaborazione con Associazione Amici del Museo storico di Bergamo. Ad accompagnare il Museo delle storie in questo nuovo progetto è di nuovo Fondazione Banca Popolare di Bergamo, che dopo aver reso possibile la creazione del nuovo museo, prosegue con il sostegno a una narrazione che continua. 

SCOPRI IL CALENDARIO COMPLETO

INTERVENGONO

Paolo Nicoloso – autore del volume
Monica Resmini – autrice del volume

MODERA

Lia Corna – curatrice museale Museo delle storie di Bergamo

SINOSSI DEL VOLUME

Nell’aprile 1906 a Bergamo viene bandito un concorso per la riedificazione della Fiera. Il bando viene inviato a un centinaio di architetti italiani. La lista comprende i nomi più illustri della cultura architettonica. A sorpresa in questo elenco c’è anche il nome di un giovane studente dell’Accademia di Belle arti.

Inizia così l’avventura bergamasca di Marcello Piacentini, uno dei grandi protagonisti dell’architettura italiana del Novecento. La Fiera diviene il trampolino di lancio di una straordinaria carriera. La prima di una serie di grandi trasformazioni urbane, a cui seguiranno Brescia, Genova, Milano, Bolzano, Torino, Trieste, Roma.

Qui a Bergamo fin da subito emerge la sua insuperata abilità a tessere legami con il potere.

Paolo Nicoloso insegna Storia dell’architettura all’Università di Trieste. Tra i suoi libri: Mussolini architetto (2008), Architetture per un’identità italiana (2010), Marcello Piacentini. Architettura e potere: una biografia (2018).

Monica Resmini, insegna al Politecnico di Milano e all’Università degli studi di Bergamo. Ha pubblicato saggi sulla storia dell’architettura in contesto lombardo tra XVI-XVII e XX secolo.

INFORMAZIONI

Quando: sabato 19 febbraio ore 17.00
Dove: Bergamo 900, Convento di San Francesco, Piazza Mercato del fieno 6/a
Costo: Gratuito con prenotazione obbligatoria | www.ticketlandia.com (prenotazioni dal 9 febbraio).