Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

 

 

 

Il 900 in Museo

Linguaggi, pratiche, pubblici

 

 

 

 

Convegno - Il 900 in Museo

A un anno dall’apertura del percorso museale Bergamo 900, il 9 e il 10 novembre 2022 il Museo delle storie di Bergamo organizza un convegno dedicato alla musealizzazione della storia d’Italia del XX secolo: un confronto tra esperienze museali consolidate e di lunga tradizione con importanti progetti in fase di realizzazione, con l’intento di promuovere la creazione di un tavolo permanente dedicato al Novecento  in Museo.

La storia del Novecento pone importanti interrogativi relativi alla dimensione e al ruolo pubblico dei musei. Quali possono essere le modalità di restituzione rivolte a pubblici specifici? Quale rapporto permette un buon equilibrio tra percorso museale e dimensione digitale? Come si può mediare tra il necessario livello di complessità delle interpretazioni storiografiche nell’impianto museale e il coinvolgimento dei visitatori?

La pluralità di linguaggi, l’apertura a pubblici sempre più diversificati, in un continuo raffronto tra dimensione locale e globale, e le pratiche sottese alla realizzazione dei percorsi espositivi costituiscono i tre nuclei di riflessione sulla musealizzazione del Novecento.

A parlare grandi nomi e grandi musei del Novecento: Livio Karrer per Fondazione M9 – Museo del ‘900; Roberto Mastroianni per Museo diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà di Torino; René Capovin per musil – Museo dell’Industria e del Lavoro di Brescia; Francesco Frizzera per Museo storico italiano della guerra; Daniela Lattanzi e Daniele Lupo Jallà per Ministero della Cultura – Segretariato regionale per la Lombardia; Giuseppe Ferrandi e Roberta Tait per Fondazione Museo storico del Trentino; Paola Varesi per Istituto Alcide Cervi – Museo Cervi; Lia Corna per Museo delle storie di Bergamo.

Il convegno si terrà in presenza presso Palazzo del Podestà, Piazza Vecchia Bergamo.

Promosso da
Comune di Bergamo

A cura di
Museo delle storie di Bergamo

Con la collaborazione di
Associazione Amici del Museo storico di Bergamo

Con il patrocinio di
ICOM – International Council of Museums Italia
Regione Lombardia

INFORMAZIONI

Il convegno è particolarmente rivolto a coloro che lavorano nell’ambito museale.

Quando: mercoledì 9 e giovedì 10 novembre 2022. È consigliata la partecipazione a entrambe le giornate
Dove: Palazzo del Podestà, Piazza Vecchia, Bergamo
Prenotazioni: Il convegno è a iscrizione obbligatoria fino a esaurimento posti compilando il modulo di iscrizione. L’iscrizione al convegno sarà confermata entro 48 ore dalla mail info@museodellestorie.bergamo.it