Caricamento

Presentazione dei Fili della storia 2021-2022

Presentazione dei Fili della storia 2021-2022

Il Museo delle storie di Bergamo organizza una giornata aperta alle scuole per presentare la nuova edizione de I Fili della Storia 2021/2022 e far sperimentare dal vivo cinque coinvolgenti proposte didattiche: attività pensate per rendere gli studenti i veri protagonisti delle storie che imparano sui libri.

L’iniziativa organizzata per giovedì 30 settembre 2021 a partire dalle 9.30 è rivolta ai docenti di scuola primaria (classi 4° e 5°) e secondaria di 1° e 2° grado, che avranno l’opportunità di provare con la propria classe la didattica del Museo delle storie! In ognuna delle sei sedi del Museo, un operatore didattico metterà a disposizione le sue competenze per un percorso laboratoriale di scoperta e comprensione dell’allestimento museale, a partire da una selezione di documenti forniti ai ragazzi. I documenti, cui daranno voce gli studenti, verranno opportunamente messi in relazione alle testimonianze esposte dall’operatore didattico, così da costruire un racconto corale.

Cinque le proposte da sperimentare per provare sul campo la modalità di lavoro del Museo con le scuole. Ogni docente potrà scegliere di partecipare ad una delle attività con la propria classe.


LE PROPOSTE DIDATTICHE

PALAZZO DEL PODESTÀ & CAMPANONE
>> Viaggio nel XVI secolo

Alla scoperta delle novità dell’età moderna in un viaggio che si conclude in cima al Campanone: dal suggestivo percorso multimediale dentro il Palazzo del Podestà alla sommità delle Torre medievale di proprietà della famiglia Suardi.

ROCCA
>> Patriota per passione!

Entusiasmo, trepidazione, rabbia, paura, delusione e smisurata passione nelle testimonianze che raccontano le vite degli uomini e delle donne bergamasche che hanno fatto l’Italia unita.

MUSEO DELLA FOTOGRAFIA SESTINI
>> Una meravigliosa scoperta

Gli studenti si metteranno alla prova cimentandosi in alcuni esperimenti scientifici sulla vista e sugli inganni del cervello per poi scoprire i segreti della tecnica fotografica.

MUSEO DONIZETTIANO
>> Andar per note...

Ritratti, spartiti, oggetti personali, abiti, mobili di casa, strumenti musicali e molto altro per addentrarsi nella storia privata e nella carriera di Gaetano Donizetti.

TORRE DEI CADUTI
>> La nuova città

Sei piani per conoscere la storia della Torre e della piazza lungo tutto il Novecento, a partire dal progetto di Marcello Piacentini che ridisegna l’intera area del centro, simbolo della Bergamo moderna.


INFORMAZIONI

Ogni percorso laboratoriale ha la durata di 2.30 ore ed è prenotabile da una sola classe. Le prenotazioni saranno accettate in ordine di arrivo.

Se la normativa non consentisse lo svolgimento dell’attività in presenza, si utilizzerà una modalità online.

PRENOTAZIONI

silvana.agazzi@museodellestorie.bergamo.it